Val Malgina

La val Malgina delle Orobie, esiste infatti una valle con il medesimo nome nelle Retiche, si presenta come un luogo severo e desolato. Per circa 1400 metri di dislivello è solcata da un lungo canalone che termina sulla sella del passo omonimo a quota 2621 metri. Qui domina la valle l'imponente "Omo della Malgina", uno sperone di roccia dalla forma caratteristica. Da San Giacomo di Teglio si sale verso Castello dell'Acqua e nei pressi della contrada Paiosa si segue la strada che si addrentra nella valle. La carrozzabile termina alle baite Colombini dove parte un sentiero che porta alla piccola radura del bivacco Baita Pian della Valle. A questo punto possiamo scegliere se salire al bivacco La Petta, rimanendo sul versante sinistro idrografico, oppure attraversare il torrente e seguire il sentiero che porta alla Baita Muracci (1821 metri), un valido punto di appoggio per preseguire la salita del canalone fino al passo della Malgina (2621 metri) e quindi al pizzo del Diavolo (2926 metri).



Utenti online:  2
Foto online:  267
Mappe online:  0
Sfondi online:  14
Versione:  3.2.4
Copyright © 2007-2017 Pusterla Fabio - All Rights Reserved